ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 340

Saline di Salins-les-Bains

Le saline di Salins-les-Bains sono uno storico impianto di estrazione del sale, ricavato da sorgenti nel sottosuolo, situato a Salins-les-Bains, in Francia. Dichiarate monumento storico di Francia con due decreti: il primo del 1957 e il secondo d ...

Saline di Sicciole

Le saline di Sicciole sono le saline più settentrionali dellAdriatico, e quindi in generale le più settentrionali del mare Mediterraneo. Sono site nel comune di Pirano nella regione Carsico-litoranea, nellestremità sud-occidentale della Slovenia, ...

Saline Reali di Arc-et-Senans

Le Saline Reali di Arc-et-Senans sono una costruzione architettonica del periodo illuminista, progettata per razionalizzare un edificio ed il processo produttivo ad esso connesso secondo le istanze della neonata comunità industriale. Esse si trov ...

Alamaro

L alamaro è un tipo di allacciatura realizzata con una striscia di seta, pelle o cordoncino chiusa a cappio a formare un occhiello, dove viene fatto passare un bottone.

Bottone

Il bottone è un piccolo oggetto, solitamente piatto e di forma tondeggiante, usato per chiudere gli abiti. Il bottone, che è attaccato a un lembo, funziona in accoppiata con un varco, posto sullaltro lembo, che si chiama occhiello, asola o alamar ...

Bottone a pressione

Un bottone a pressione è un dispositivo, formato da due parti, che si bloccano tra di loro quando sono sovrapposti ed è esercitata una pressione e che, al contrario, si separano quando viene esercitata una forza per separarli. Sono generalmente u ...

Cerniera lampo

La cerniera lampo, sinonimo meno proprio di "chiusura lampo", anche abbreviata in italiano "lampo", ma universalmente nota come zip, è un tipo di chiusura che serve ad unire in modo rapido e sicuro due lembi di tessuto o di altro materiale non ri ...

Doppiopetto

Il doppiopetto è un tipo di allacciatura caratteristico delle giacche eleganti, nella quale le due parti del davanti della giacca si uniscono fra loro con due file parallele di bottoni. Nella maggior parte dei casi una fila di bottoni è solo deco ...

Fibbia

È formata da una cornice che può avere varie forme circolare, rettangolare. e può essere costituita da diversi materiali, generalmente metallo o materiale plastico. La cintura viene fatta passare allinterno della cornice e assicurata tramite un a ...

Fibula (spilla)

Poiché il nome deriva dallosso della gamba detto perone o fibula, la cui forma, specie in animali di piccola taglia, si presta ad un utilizzo quale spillone, risulta chiaro che pur se nella terminologia archeologica la fibula è nettamente distint ...

Occhiello (sartoria)

locchiello più semplice è un buco o una fessura, se tagliato in un materiale resistente come il cuoio. asola: occhiello ricavato in un tessuto, si crea cucendo unorlatura attorno allo spazio che serve a far passare il bottone e in seguito taglian ...

Velcro

Velcro è una azienda produttrice di una serie di prodotti di fissaggio a base meccanica compreso il sistema di chiusura a strappo in tessuto, commercializzato con lomonimo marchio.

Basamento (architettura)

Il basamento in architettura indica una piattaforma che sostiene un edificio, in parte come elemento di fondazione e in parte come elemento architettonico visibile, su cui poggia lelevato. Il basso basamento tipico dei templi greci prende il nome ...

Contrafforte

In architettura gotica soprattutto il contrafforte è un sostegno pieno, a sezione quadrangolare, collocato in determinati punti della muratura di un edificio con funzione di rinforzo e di contro spinta. Venne utilizzato a partire dalla tarda anti ...

Controvento (meccanica)

Il termine controvento, in architettura, indica un elemento strutturale utile a contrastare le forze spingenti laterali. Tali elementi possono essere posti in piani orizzontali o verticali. Nelle carpenterie metalliche o di legno collegano tra lo ...

Cordolo

Il cordolo in architettura, è un elemento costruttivo, parte di un moderno edificio in muratura, situato in corrispondenza di ogni piano, costruito lungo il perimetro dei solai per fare da tramite tra il solaio e la muratura sottostante e soprast ...

Crepidine

La crepìdine è un elemento architettonico dellarchitettura classica. In maniera generica indica il basamento lo zoccolo di un edificio si pensi ad esempio a un tempio greco. Si può avere una crepidine sotto un altare, un piedistallo o anche il se ...

Crepidoma

Nellarchitettura classica, prende il nome di crepìdoma la piattaforma a gradini rialzata in pietra sulla quale veniva costruito il tempio. È una specificazione della crepidine. È costituito da tre o più gradini con la funzione di sopraelevare led ...

Euthynteria

L euthynteria è un elemento classico del basamento dei templi greci. Un basamento privo di gradini viene definito crepidine, mentre, se composto da gradini, crepidoma; di questi gradini è importante il più alto, quello sul quale poggiano le colon ...

Frenello

Un frenello, detto anche sperone, è una muratura di spessore contenuto, realizzato allestradosso di una volta, con direzione normale alla generatrice, avente il profilo inferiore che segue landamento curvilineo della volta e il profilo superiore ...

Intercapedine

L intercapedine, in edilizia, è uno spazio vuoto, compreso tra due elementi verticali o orizzontali di un edificio, non abbastanza grande da essere abitabile e utilizzato per scopi tecnici o strutturali. Esistono diversi tipi di intercapedine, ci ...

Linea di colmo

La retta di colmo, in geometria descrittiva, indica spesso una retta orizzontale di massima quota ottenuta come intersezione tra due piani inclinati. La retta di colmo, in architettura, indica la retta comune a due falde piane di un tetto inclinato.

Muro di controripa

Per muro di controripa si intende il muro di contenimento realizzato a sostegno del lato a monte di una strada o di una tratta ferroviaria, con sezione a mezza-costa od in trincea, oppure realizzato a difesa di un manufatto ubicato a valle di un ...

Muro di sostegno

Per muro di sostegno si intende un manufatto murario con la funzione principale di sostenere, o contenere, fronti di terreno di qualsiasi natura e tipologia, eventualmente artificiali o acqua come piscine e dighe.

Parete (architettura)

Una parete è un elemento architettonico verticale, composto da un volume piano dallo spessore ridotto rispetto allaltezza e alla larghezza. Può avere un andamento rettilineo o ondulato. La parete delimita lo spazio di un edificio e lo suddivide i ...

Piedritto

Il piedritto è un elemento architettonico verticale portante, che sostiene cioè il peso di altri elementi. Poiché la sezione orizzontale del piedritto è indeterminata, la colonna stessa e il pilastro possono essere considerati casi specifici di p ...

Puntone

Il puntone è generalmente un elemento strutturale, utilizzato in edilizia, inclinato, ovvero posto su vincoli di appoggio collocati rispettivamente a quote differenti. Tale elemento può essere utilizzato singolarmente, con un serie di elementi an ...

Setto (edilizia)

Per setti, si intendono elementi verticali quali pareti in cemento armato, che data la loro massa e la loro elevata inerzia hanno il compito di contrastare le forze sismiche orizzontali o la spinta del vento. Le strutture portanti con tecnologia ...

Solaio

Si definiscono solai quelle strutture bidimensionali piane caricate ortogonalmente allinterno delle quali svolgono il compito di assolvere alla sicurezza statica al fine di ripartire i carichi sulle travi perimetrali della struttura di elevazione ...

Solaio in laterocemento

I solai in laterocemento o solai misti, nella maggior parte dei casi, sono solai composti mediante accostamento di elementi in calcestruzzo armato, comunemente costituiti da travi denominate travetti, con funzioni prevalentemente resistive-strutt ...

Solaio serliano

Il solaio serliano è un tipo di solaio ligneo caratterizzato per essere costituito da travi più corte del vano da coprire. Si tratta in realtà, più che di una tipologia ampiamente diffusa, di un modello teorico dovuto a Sebastiano Serlio e finali ...

Solaio Varese

Il solaio Varese è un tipo di solaio in laterocemento costituito da travetti prefabbricati in calcestruzzo armato ad armatura lenta, con interposti tavelloni in laterizio disposti in duplice ordine, a formare una camera daria. Nei solai con travi ...

Tirante

Il termine tirante, in architettura, indica un elemento strutturale, spesso di metallo, utile a contrastare le forze spingenti laterali dovute al peso, ad esempio, di una copertura. Lo si ritrova spesso in associazione con archi o volte. Dal punt ...

Traliccio di Mörsch

Il traliccio di Mörsch è un modello isostatico che permette di calcolare la resistenza al taglio delle travi in elasticità lineare.

Traliccio di Rausch

Il traliccio di Rausch è il traliccio equivalente che rappresenta il modello resistente a torsione semplice di un elemento in calcestruzzo armato in fase II. Attraverso la sperimentazione si è constatato che in una trave in calcestruzzo semplice ...

Traliccio equivalente

Il traliccio equivalente o modello a traliccio rappresenta un modello di calcolo di nervature in calcestruzzo armato che permette di studiare il meccanismo strutturale resistente di un corpo continuo attraverso lutilizzo di un idoneo elemento ret ...

Trave parete

Le travi parete o travi a parete o travi tozze sono delle lastre vincolate come delle travi snelle. Fanno parte di questo gruppo di membrature anche le mensole tozze corbels. Si differenziano dalle travi snelle per avere una snellezza l h {\displ ...

Trave rep

La Trave REP®, è una trave metallica prefabbricata autoportante, che viene completata in opera con un getto di calcestruzzo dando luogo ad una struttura mista acciaio - calcestruzzo, avente caratteristiche variabili di caso in caso in quanto dipe ...

Trave Varese

Le travi di tipo "Varese" sono travi prefabbricate in calcestruzzo armato. Esse costituiscono la struttura principale nei solai di tipo "Varese".

Trave Vierendeel

La trave Vierendeel è una trave senza tiranti. Tale tipo di trave, così denominata dallingegnere belga Arthur Vierendeel che la brevettò, è infatti una trave inflessa piana, risolta senza diagonali. Essa viene realizzata direttamente in cantiere ...

Materiale da costruzione

I materiali da costruzione sono tutti i materiali, naturali e artificiali, normalmente impiegati nel lavoro per realizzare costruzioni edilizie e opere dingegneria civile. Esistono vari tipi di materiali da costruzione, siano naturali sia artific ...

Acciaio

L acciaio è una lega ferrosa composta principalmente da ferro e carbonio, questultimo in percentuale non superiore al 2.06%; oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e la lega assume la denominazione di ghisa.

Acciaio (sistemi di designazione)

Gli acciai vengono designati secondo la nuova normativa europea UNI EN 10027 del 2006 in due sistemi equivalenti: alfanumerico, descritto dalla normativa UNI EN 10027/1; esempio: S235JR numerico, descritto dalla normativa UNI EN 10027/2. esempio: ...

Acciaio Corten

Lacciaio COR-TEN è stato brevettato dalla United States Steel Corporation nel 1933 che lo lanciò come acciaio basso legato con 0.2-0.5% di rame, 0.5-1.5% di cromo e 0.1-0.2% di fosforo. La composizione negli anni ha subito alcune modifiche, quali ...

Acciaio effervescente

L acciaio effervescente è un tipo di acciaio a tenore di carbonio minore dello 0.25% e a tenore di manganese minore dello 0.60% avente un grado di disossidazione nullo o molto limitato per cui, durante la solidificazione in lingotteria, si ha lo ...

Acque aggressive

Le acque aggressive per i calcestruzzi armati sono acque che agendo sul manufatto cementizio indurito possono reagire con alcuni dei suoi componenti, aumentandone la porosità, causando fessurazioni ed innescando lossidazione delle armature, rende ...

Additivi per calcestruzzo

Gli additivi per il calcestruzzo si distinguono fra le aggiunte e gli additivi veri e propri. Gli additivi sono sostanze chimiche che vengono disciolte o disperse nellacqua in piccole quantità, che modificano le proprietà chimiche e fisiche del c ...

Agente schiumante

Un agente schiumante o schiumogeno è un materiale che facilita la formazione di schiuma come un surfattante o un agente espandente. Un surfattante, quando è presente in piccole quantità, riduce la tensione superficiale di un liquido o aumenta la ...

Aggiunta minerale

Le aggiunte minerali sono materiali finemente suddivisi utilizzati nel calcestruzzo allo scopo di migliorare certe proprietà o di ottenere proprietà speciali. In generale le aggiunte agiscono sulla lavorabilità, sul tempo di presa, sullo sviluppo ...

Agglomerato (edilizia)

Si definisce agglomerato un materiale edile composto da materiale lapideo frammentato meccanicamente e miscelato con una sostanza legante in modo da renderlo compatto e sagomato lastre, piastrelle ed altri elementi architettonici. Gli agglomerati ...

Dizionario

Traduzione
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →